• Le vittime sono un 20enne finito con l'auto in una scarpata ad Acri, nel Cosentino, e un 70enne che ha perso la vita in una galleria sulla “nuova” statale 106, nei pressi di Borgia
  • L'associazione replica al comitato di residenti e villeggianti di Silvana Mansio sull'ipotesi della creazione di un Centro di accoglienza: «Nessuno ha mai chiesto di vedere il progetto». Intanto il sindaco di Rovito si schiera coi cittadini: «Scelta inadeguata»

Si godeva la pensione-truffa in Venezuela

Martedì, 04 Luglio 2017 07:50
  • Sequestrati beni per 100mila euro a un anziano. Aveva fissato la propria residenza fittizia nel Cosentino. In realtà viveva in America Latina e beneficiava di un assegno dell'Inps
  • Alcuni residenti e villeggianti di Silvana Mansio, località montana a quasi 1500 metri di altezza, hanno dato vita a un comitato contro l'ipotesi della creazione di un Cas per richiedenti asilo: «Sarebbero isolati per 11 mesi all'anno»
  • I carabinieri del Nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale hanno acquisito tutta la documentazione relativa alla struttura dismessa in cui nei giorni scorsi è divampato un vasto incendio
  • Denunciati un 40enne e la madre 70enne. La vittima è un uomo della provincia di Reggio Emilia che ha versato loro circa 3mila euro
  • A fuoco l'area industriale di Porto Salvo, evacuate diverse aziende. Le fiamme minacciano le abitazioni a Belcastro, nel Catanzarese. Situazione critica anche nel Cosentino
  • Alcuni dei legali degli imputati chiedono l'assoluzione. Il procedimento è scaturito da indagini su falsi invalidi avviate nel 2010, che coinvolgono 74 imputati tra medici, funzionari e impiegati amministrativi del distretto Asp di Rende
  • Il Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione chiede che sulla vicenda scenda un rispettoso silenzio: «In molti si sono prodigati per le sorti della piccola, ma l'interessamento è sfociato in allarme troppo sopra le righe»

Chiusa l'inchiesta sulla cosca Marrazzo

Venerdì, 23 Giugno 2017 16:45
  • L'avviso è stato notificato a 50 indagati. Il clan colpito dall'operazione “Six Town” è attiva nella provincia di Crotone e con ramificazioni nel Cosentino e in Lombardia – I NOMI
Pagina 7 di 397