• Chiusa provvisoriamente al traffico la statale 107. L'impatto, che ha coinvolto tre veicoli, è avvenuto nel territorio del Comune di Rende

  • Ascoltati gli investigatori che hanno partecipato alle indagini. Alla sbarra esponenti dei clan cosentini

  • Il pm della Dda Saverio Vertuccio ha chiesto l'acquisizione delle dichiarazioni rese dal neo collaboratore di giustizia vibonese Andrea Mantella. Secondo l'accusa, esponenti dei clan venivano ricoverati nella clinica di Donnici per evitare il carcere

Rende, Modesto si allena con la prima squadra

Martedì, 04 Ottobre 2016 18:44
  • L'annuncio sul sito ufficiale della società. Il difensore: «Da subito mi hanno cercato e per me questo ha rappresentato un attestato di stima e fiducia importante»

  • Le amministrazioni comunali di Guardia Piemontese ed Acquappesa si apprestano a riaprire i tavoli di lavoro in merito alle prospettive future della realtà termale e cercano «condivisione e partecipazione con la Regione»

  • I deputati M5s Nesci e Parentela si rivolgono ad Alfano: «Non serve a nulla l'aver cacciato il presidente del consiglio comunale, Luigi Garofalo, soltanto a seguito dell'interdittiva antimafia che la Prefettura di Cosenza ha emesso nei confronti di una società gestita da suoi parenti e già vincitrice di una gara bandita dallo stesso municipio»

  • Giornata di studi a Pedace per «riaprire un dibattito sul destino economico, sociale e democratico della Calabria»

  • Su Radio 24 la denuncia di un imprenditore di Bisignano titolare di un pastificio: «Ho più volte espresso il mio disagio di cittadino sia allo Stato, sia alla politica, ma invano. Le imprese private preferiscono non avvicinarsi a persone come me»

  • Il Consiglio di Stato ha respinto la richiesta di sospensiva della sentenza di annullamento dei comizi elettorali. Di Natale: «In un periodo di profonda crisi, questa vicenda è costata alle casse dell'ente più di 30mila euro»

  • L'impianto fotovoltaico sequestrato nei giorni scorsi dalla Guardia di finanza, risultato di proprietà di un 52enne legato al capoclan del Cosentino, si trova nel cuore delle Preserre catanzaresi, dove sono attive le cosche Iozzo e Chiefari

Pagina 8 di 380