Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Alleggerite, con il parere favorevole della Procura di Catanzaro, le misure cautelari per l'ex manager dell'agenzia regionale. A settembre il fragoroso arresto dell'ex direttore generale

Martedì, 15 Novembre 2016 15:18

Tagli abusivi, svolta nell'inchiesta

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    I racconti dell'ex dg di Calabria Verde, Paolo Furgiuele, imprimono un'accelerazione nell'indagine condotta dal procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla. È lungo l'elenco degli indagati. Fari accesi sulle anomalie della Gdf nelle indagini

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    L'ex direttore generale dell'agenzia regionale prende tempo per studiare le accuse a suo carico. Neanche Allevato risponde al gip ma rilascia dichiarazioni spontanee: «Estraneo alle accuse»

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    L'interrogatorio di un capo cantiere inguaia l'ex manager: «Dalle 7 alle 15 ad Amantea, ma sul foglio presenze si scriveva Paola». L'elenco degli interventi: «Sottotetto, laminato, impianti elettrico, idraulico e internet. E quando mi sono lamentato mi hanno trasferito»

  • Articoli Correlati

    - La casa del dg ristrutturata a spese di Calabria Verde

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    La legge che istituisce l'agenzia non prevedeva il commissariamento dopo le dimissioni di Furgiuele. E la delibera con la quale la giunta ha scelto il tecnico non è mai stata pubblicata

  • Articoli Correlati

    - Calabria Verde ingovernabile, anche Gallo si dimette

Mercoledì, 09 Marzo 2016 18:00

Calabria Verde, Furgiuele non risponde ai pm

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    L'ex direttore generale dell'agenzia è comparso davanti ai magistrati della Procura di Catanzaro. Era stato sentito anche il 9 dicembre, quando aveva fornito indicazioni utili alle indagini della Procura di Catanzaro

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    L'invito è arrivato dal dg Furgiuele per favorire la riorganizzazione dell'Azienda. L'unico rifiuto è quello di Alfredo Allevato