Informazioni aggiuntive

  • Occhiello La Corte d'Appello di Reggio ha assolto l'ad di Ecotherm Mannucchi. Era accusato di abuso d'ufficio. Ridimensionate le pene per gli altri imputati. Società e Comune dovranno essere risarciti

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Chiuse le indagini sulla società che ha gestito lo scalo fino all'aprile del 2015. Coinvolti tutti i componenti che si sono alternati nel cda dal 2010 al 2014. Tra questi anche Stasi, Sulla e Vallone. Sono accusati di bancarotta fraudolenta

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Il procuratore capo della Dda commenta l'operazione che ha portato ad altri nove fermi contro la cosca Giampà. Commercianti vessati dal racket, ma nessuno denuncia. «Stiamo recidendo anche i germogli di queste cosche. È ora che chi dice a parole di stare dalla parte della legalità sia coerente»
  • Articoli Correlati

    - Operazione contro la cosca Giampà, 9 fermi a Lamezia – VIDEO e NOMI

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Tre arresti tra Calabria e Friuli. Secondo gli investigatori il gruppo stava progettando l'acquisto di un container di stupefacenti da Panama. In manette una 51enne reggina il cui compagno era rimasto ferito in un attacco di Al Qaeda in Marocco

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Un agente di Polizia penitenziaria ha sparato alla moglie uccidendola e poi si è tolto la vita. In casa c'era anche la figlia 18enne: è stata lei ad avvertire le forze dell'ordine. La gelosia possibile movente. Indagano i carabinieri 

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Blitz della Polizia coordinato dalla Dda di Catanzaro. I fermati erano tornati in libertà tornati in libertà dopo le operazioni “Medusa” e “Perseo”. Sono accusati di estorsioni e intimidazioni. Provvedimenti resi necessari per i contrasti all'interno alla cosca

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Episodio del settembre 2010 in un Comproro di Catanzaro. La dipendente dell’attività avrebbe comprato il gioiello da un ragazzo di origine marocchina, condannato a un anno e sei mesi

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello L'immobile di via Conforti era stato messo all'asta, ma ad aggiudicarselo è stata la comunità fondata da don Panizza, il cui percorso è iniziato proprio lì nel 1976. «Abbiamo vinto perché partecipavamo solo noi, è tutta la città che ci ha lasciato vincere» - VIDEO

A Crotone un nuovo reparto di Pediatria

Martedì, 27 Giugno 2017 18:49

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Nuova divisione all’interno dell’Ospedale San Giovanni di Dio. Presente il governatore Oliverio. «Toccato con mano il lavoro di questi anni». Sottosegretario Bianchi: «Si riduce emigrazione sanitaria»