Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Il 35enne di Sinopoli era ricercato novembre 2016. Deve scontare pena di due anni e quattro mesi di reclusione per concorso in associazione di stampo mafioso e ricettazione

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Il 16 marzo eseguita per la prima volta all'Azienda ospedaliera una nuova tecnica non chirurgica. L'intervento guidato dall’equipe della Uosd di radiologia interventistica di cui è dirigente Giampiero Guido. Eseguito anche un doppio trapianto di rene

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    L'uomo, di Sant'Agata del Bianco, oltre alle armi nascondeva anche un chilo di polvere da sparo. Scoperto anche un allaccio abusivo alla rete idrica

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    L'ente non avrebbe ancora riscosso il milione di euro riconosciuto in Cassazione dopo la sentenza Azimuth. È quanto emerge da una recente operazione condotta dalla Dda di Catanzaro

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    La ragazza di Acri dopo aver colpito il giovane si è scagliata anche contro i carabinieri accorsi sul posto

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    In tutta la provincia il trattamento salvavita dei pazienti è iniziato con mezzora di ritardo. L'Aned denuncia l'insufficienza di posti rene artificiali: «Insipiente l'azione dell'Asp e del dipartimento regionale Tutela della salute»

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Per ottenere le indennità utilizzavano falsi codici fiscali. Denunciato un ex funzionario pubblico. Recuperati 50 mila euro

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Da tempo contrasti tra i due per le continue invasioni reciproche del proprio bestiame. Il 34enne è stato fermato dalla polizia di Paola

La nuova strategia del Goi

Domenica, 26 Marzo 2017 15:13

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Missiva distensiva di don Luigi Ciotti al Gran Maestro del Grande oriente d'Italia Bisi dopo il duro attacco del fondatore dell'associazione antimafia alla massoneria durante la manifestazione di Locri: riferimenti solo all'operazione Gotha

«Don Ciotti secondino»

Domenica, 26 Marzo 2017 14:56

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Anche a Palermo compaiono le scritte contro il presidente di Libera. Sui muri del capoluogo siciliano insulti simili a quelli di Locri