A Capodanno il Museo di Reggio supera gli Uffizi

Il dato è stato comunicato dal direttore del MAarRC Malacrino: «Nel 2016 oltre 210 mila visitatori, con un incremento del 35% rispetto al 2015»

Sabato, 07 Gennaio 2017 18:38 Pubblicato in Cultura e spettacoli

REGGIO CALABRIA Con 3.643 ingressi nella giornata di apertura straordinaria di Capodanno il MArRC, Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria, supera la Galleria degli Uffizi a Firenze (3.489). Il dato è stato comunicato dal direttore del museo, Carmelo Malacrino. Si tratta di una performance di assoluto rilievo per il museo reggino che ha recentemente completato l'allestimento di tutti i piani dello storico palazzo realizzato negli anni 30 dal celebre architetto Marcello Piacentini. «Complessivamente nel 2016 - ha dichiarato Malacrino - abbiamo registrato oltre 210.000 visitatori, più della metà paganti, con un incremento del 35% rispetto al 2015». Al boom di visitatori occorre ora aggiungere l'arrivo dei turisti, magari scongiurando la chiusura dell'aeroporto di Reggio Calabria, dopo il possibile abbandono di Alitalia dallo scalo dello Stretto.