Informazioni aggiuntive

  • Occhiello L’ex sindaco Messina rinviato a giudizio per abuso d’ufficio. Avrebbe revocato una serie di incarichi a una giornalista-avvocatessa dopo la pubblicazione di alcuni servizi sulla stampa

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello La commissione d'accesso nominata dalla Prefettura di Reggio sarà coadiuvata anche da diversi rappresentanti delle forze dell'ordine

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello In manette due 21enni, di Scilla e della Repubblica Domenicana. Il 25 settembre avevano picchiato un giovane in spiaggia derubandolo di cellulare, patente, chiavi di casa e occhiali 

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello La deputata Federica Dieni e la consigliera comunale Milena Gioè dopo la decisione del predetto. «Non è offesa per la città ma opportunità per scongiurare ipotesi di infiltrazione mafiosa»
Venerdì, 13 Ottobre 2017 12:01

Commissione d'accesso a Villa San Giovanni

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Il prefetto di Reggio Calabria ha disposto l'accesso ispettivo antimafia. I commissari avranno tre mesi di tempo (prorogabili) per passare al setaccio atti e delibere comunali

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Il provvedimento dell'Ufficio territoriale del governo di Reggio dopo che il Tar ha annullato la nomina del vicesindaco. A gestire l'ente sarà ora il prefetto a riposo Vittorio Saladino

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Il commissario della Federazione metropolitana di Reggio Calabria, Giovanni Puccio, dopo la sentenza del Tar che ha annullato la nomina del vicesindaco. «Ne prendiamo atto. Ora è il momento della responsabilità»
Giovedì, 05 Ottobre 2017 13:07

Il Tar decapita il Comune di Villa

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Il tribunale amministrativo annulla la nomina del vicesindaco disposta dal sindaco Siclari. Che non poteva approvare atti in quanto già sospeso con la Severino. Ora l'Ente è senza una guida. La deputata Dieni: «Sentenza annunciata, si ripristini legalità»

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello L'ex sindaco di Villa è finito in carcere in quanto accusato di essere un collettore di tangenti. Ma i suoi stretti contatti con le cosche erano già emersi nel 2007. L'intesa con i Commisso gli avrebbe permesso di mettere le mani nel business della "monnezza"
Domenica, 01 Ottobre 2017 15:05

A Villa in scena "Le memorie del punto G"

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Al Teatro Primo lo spettacolo di Golden Din Din, al secolo Lucia Pradelli. Un progetto psico-pedagogico che intende trattare l'educazione sessuale in maniera ludica, tra musica e risate
Pagina 1 di 13