REGGIO CALABRIA | Arriva a Reggio la cura

Giovedì, 11 Maggio 2017 00:00 Pubblicato in Eventi

 

«Mi sono rifiutato di diventare una malattia con le gambe»: nel 2012, dopo la diagnosi di cancro al cervello, Salvatore Iaconesi ha deciso di non arrendersi alla condizione di paziente. È nata così “La Cura”, performance globale, riappropriazione compiuta insieme alla compagna Oriana Persico ed a centinaia di migliaia di persone. Diventata nel 2016 un libro, edito da Codice Edizioni, “La cura” arriverà a Reggio Calabria domenica 14, dalle 18.30, in via dei Correttori 6, sotto forma di “Metamorfosi Im-Pazienti”,  la mostra-progetto nata dal dialogo fra Angela Pellicanò e Ninni Donato, anime della galleria Techné Contemporary Art, l'inseparabile duo artistico Iaconesi-Persico e la giornalista Josephine Condemi.

|||||