Colacchio eletto presidente di Confindustria Vibo

Già a capo della sezione Alimentare e successivamente del gruppo Giovani, ricoprirà l'incarico per il biennio 2017/2019

Giovedì, 16 Febbraio 2017 18:29 Pubblicato in Politica
Rocco Colacchio Rocco Colacchio

VIBO VALENTIA Rocco Colacchio è il nuovo Presidente di Confindustria Vibo Valentia. Raccogliendo quella che lui stesso ha definito «una entusiasmante sfida» si appresta a ricoprire per il biennio 2017/2019 il ruolo di leader degli imprenditori vibonesi dopo aver ricoperto numerosi incarichi all'interno dell'organizzazione degli iindustriali. Entrato a far parte di Confidustria Vibo nel 2007, ha raccolto unanimità di consensi dapprima quale presidente della sezione Alimentare e successivamente in qualità di presidente del gruppo Giovani che lo hanno portato a ricoprire nello stesso periodo, in quanto eletto, anche la carica nazionale di consigliere del Comitato centrale dei Giovani industriali.
Nel corso dello scorso quadriennio – si legge in una nota – si è confermato elemento essenziale nella compagine di vertice di Confindustria quale vicepresidente e i suoi impegni associativi sono aumentati dato che, durante il mandato di presidente dei Giovani, è stato nuovamente chiamato a guidare la sezione Alimentare promuovendo e realizzando la prima Rete d'Imprese calabrese nel settore agroalimentare "Calabria di Gusto" di cui è attualmente presidente.
«Rocco Colacchio – si legge ancora nella nota di Confindustria Vibo – incarna lo spirito, la determinazione e la visione di molti imprenditori del Sud che guardano con lungimiranza ai mercati nazionali ed internazionali, tenendo altresì fermi i valori e l'attaccamento alla propria terra ed all'impresa di famiglia che oggi conduce con l'insostituibile ed immancabile apporto dei fratelli Roberto e Costantino».
Nel corso dell'assemblea la sua elezione «è stata salutata con corale ed unanime favore da parte di tutti i presenti che hanno manifestato sentimenti di apprezzamento e fiducia nei confronti di un imprenditore concreto e determinato a sostenere con forza la voce degli imprenditori vibonesi».
Un generoso tributo di stima da parte del neopresidente è stato espresso, al termine dei lavori, nei confronti di Filippo Callipo, per la preziosa attività prestata in un frangente non semplice per Confindustria Vibo riconoscendogli gratitudine e sincero apprezzamento per il lavoro svolto.