Indolfi presidente dei cardiologi italiani della Sic

Il docente dell'Università di Catanzaro guiderà la più antica società scientifica in Italia del settore

Lunedì, 09 Gennaio 2017 17:02 Pubblicato in Società
Ciro Indolfi Ciro Indolfi

CATANZARO Ciro Indolfi, professore ordinario di Cardiologia e direttore del dipartimento di Scienze mediche e chirurgiche dell'Università Magna Graecia di Catanzaro è stato nominato presidente eletto dei cardiologi italiani afferenti della Società italiana di Cardiologia (Sic). Le votazioni sono state effettuate durante il congresso annuale di Roma, svoltosi nelle scorse settimane, dai cardiologi provenienti da tutta Italia.
La Società italiana di Cardiologia, con sede storica a Roma, fondata dai grandi maestri della Cardiologia Italiana, è la più antica società scientifica cardiologica in Italia. In essa s'identificano i cardiologi italiani di estrazione accademica interessati nella cardiologia di base, clinica, interventistica coronarica, valvolare o aritmologica.
La missione della Società di Cardiologia è di ridurre il peso delle malattie cardiovascolari facendo un'attenta prevenzione, diagnosi e terapia delle patologie cardiovascolari, che rappresentano la causa di morte numero uno in Italia.