• La scoperta dei carabinieri dopo una perquisizione in un pagliaio di un 54enne di Filandari, arrestato assieme al figlio perché trovato in possesso di due fucili. Nelle abitazioni abbandonate della zona (non riconducibili all'uomo) anche una bomba a mano e un kalashnikov

  • Convalidato l'arresto del 22enne maliano accusato di omicidio preterintenzionale per la morte di un suo connazionale. I deputati di Si Costantino e Fratoianni interrogano il ministro dell'Interno: verificare eventuali responsabilità di chi gestisce la struttura di Brognaturo

  • Un pentito fa il nome del secondo (presunto) killer: «Rocco e Franco si fecero il procuratore». L'uomo, il 62enne D'Onofrio, è a piede libero. Lo strano ruolo, ipotizzato dall'accusa, di estremista e 'ndranghetista

Regione, il Piano fitti zero parte da Vibo

Giovedì, 16 Febbraio 2017 17:35
  • L'annuncio di Viscomi: «La Protezione civile si trasferirà dal Palazzo Gemini all'immobile di proprietà regionale. In fase di completamento i lavori per l'adeguamento della nuova sede: nei prossimi giorni il personale potrà stabilirsi in locali adeguati»

  • I carabinieri hanno sentito più volte il 46enne di Spadola che ha incontrato per ultimo Bruno Lacaria. L'uomo ha poi ingerito pesticida e ha raccontato di essere stato costretto a farlo da due uomini armati, ma gli inquirenti vogliono vederci chiaro

  • - Nelle Serre torna l’incubo della lupara bianca

Terremoto al largo di Tropea

Mercoledì, 15 Febbraio 2017 16:18
  • Scossa di magnitudo 2.4 davanti alle coste del Vibonese. Nessun danno segnalato

  • È successo a Brognaturo, nelle Serre vibonesi. Il giovane, originario del Mali, sarebbe morto a causa delle ferite riportate dopo essere stato spinto su una porta a vetri che era stata rotta durante la colluttazione

  • Il pentito vibonese Michele Iannello, che in virtù della sua collaborazione sta scontando l'ergastolo ai domiciliari, sostiene che a sparare fu il fratello e invoca il perdono

  • È il terzo fatto di cronaca che in questi giorni scuote i paesi alle porte di Serra San Bruno. Ma i carabinieri escludono collegamenti con la scomparsa di Lacaria e l'avvelenamento dell'amico che lo aveva incontrato per ultimo

  • - Nelle Serre torna l’incubo della lupara bianca

Pagina 7 di 188