«La Calabria non discrimina»

Lunedì, 24 Luglio 2017 10:38
  • Anche Oliverio interviene sulla vicenda della coppia gay rifiutata a Ricadi: «Regione accogliente che segue le parole del Papa». Il sindaco: «Tra i primi a celebrare le unioni civili». L'Arcigay nazionale: «Boicottare simili circuiti». E il primo cittadino di Crotone si propone: «Li ospitiamo noi». L'affittacamere era stato inquisito per 'ndrangheta

«Non accettiamo né gay né animali»

Domenica, 23 Luglio 2017 20:51
  • La risposta del titolare di una guest house nei pressi di Tropea, nel Vibonese, a una coppia omosessuale di Napoli che voleva trascorrere un weekend al mare sul Tirreno. La denuncia dell'Arcigay
  • Sono 26 le persone iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Vibo. Frode in pubbliche forniture, truffa aggravata ai danni di ente pubblico, attentato alla sicurezza dei trasporti, abuso d'ufficio e falso ideologico in atto pubblico le ipotesi di reato contestate
  • Tre cuccioli avvistati nei boschi di Brognaturo, nell’entroterra vibonese. L’appello del Wwf: «Vanno difesi e tutelati. Sono una risorsa per i territori che li ospitano, sia per la biodiversità che per il turismo naturalistico»
  • La Cassazione ha annullato senza rinvio il provvedimento a carico di Francesco Ventrici, originario di San Calogero, per incompetenza territoriale. Atti trasmessi da Bologna a Catanzaro
  • Ai domiciliari un docente 55enne arrestato dalla Guardia di finanza di Lodi. Nei prolungati periodi di assenza da scuola tra il 2011 e il 2017 ha svolto prevalentemente l'attività forense in Calabria - NOME
  • Nel mirino un’auto con tre persone di Mileto a bordo. L’episodio è accaduto sulla statale 18 all'altezza dello svincolo per Candidoni. Uno dei passeggeri si è poi presentato in ospedale con una lieve ferita di striscio alla testa
  • La ricostruzione del delitto Carchedi nelle carte dell’inchiesta della Dda di Catanzaro. La vittima aveva una relazione con una minorenne: «Per onore l’hanno ammazzato». L’auto su cui viaggiava fu speronata più volte dai killer. «Hanno sparato da Pizzo a Vibo Marina»

OUTSET | Piccoli omicidi tra (clan) amici

Venerdì, 14 Luglio 2017 16:21
  • Tra Lamezia e Vibo, le cosche si scambiavano favori uccidendo l’una i nemici dell’altra. Il racconto dell’agguato a Franzoni e il tentativo di Mantella di salvargli la vita: «È un bravo ragazzo». Ma l’offerta delle due villette come controparte chiude la questione
  • Il commento di Gratteri dopo l’operazione "Outset": «C’è necessità di recuperare credibilità su questo territorio». Il clan si riunì al 501 per decidere il delitto poi “ricompensato” con due villette, per le quali i vigili urbani chiusero un occhio non sanzionando gli abusi - VIDEO
  • - OUTSET | Otto arresti per la guerra di mafia a Vibo – VIDEO E NOMI

Pagina 10 di 203