Informazioni aggiuntive

  • Occhiello La Dda di Roma ha sgominato un'organizzazione dedita al traffico internazionale di stupefacenti. Diciannove le persone arrestate. Il dominus era un broker romano - I NOMI

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Condanne del gup di Milano per un gruppo vicino alla cosca “Ruga-Loiero-Metastasio”. Le pene più alte per i figli del boss Loiero

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Operazione della Dda di Palermo. Droga nascosta nei libri e nei macinini del caffè. I traffici dei clan negli aeroporti di Fiumicino e Malpensa

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Era in Uruguay dove pare risiedesse da circa 12 anni. Arrestato in un lussuoso hotel di Montevideo. Era ricercato da 23 anni. Nella sua villa gli investigatori sudamericani hanno trovato dodici carte di credito, assegni e denaro in contanti, oltre a 13 telefonini, armi e una Mercedes. Minniti: «Merito della cooperazione internazionale»

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello La Cassazione ha annullato senza rinvio il provvedimento a carico di Francesco Ventrici, originario di San Calogero, per incompetenza territoriale. Atti trasmessi da Bologna a Catanzaro

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello L’inchiesta “Scala reale” è stata condotta dalla Dda di Messina. Coinvolti anche minori. La 'ndrangheta gestiva lo spaccio di coca e marijuana a Patti – VIDEO

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Operazione dei carabinieri tra Roma, Napoli, Reggio Calabria, Spoleto, Rieti e Lecce. Sono accusati di far parte di un’associazione federata ai clan reggini dedita al traffico illecito di stupefacenti tra l’Italia, la Spagna e il Sudamerica. Sequestra droga per un valore di 1,3 miliardi

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello La droga, occultata in un container proveniente dal Cile, con la vendita al dettaglio avrebbe fruttato circa 62 milioni di euro. A scoprirla la Guardia di finanza e i funzionari della Dogana

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello La relazione annuale della Direzione centrale per i servizi antidroga conferma lo strapotere dei clan calabresi: «Gli investimenti alimentano lo smercio di cocaina»
Venerdì, 09 Giugno 2017 10:01

Reggino fermato al confine svizzero con coca

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello L’uomo è stato arrestato dalla guardia di finanza. Aveva oltre cento grammi di droga
Pagina 1 di 6