Nautica, al Salone di Genova la "prima" di Blu Calabria 37

Il nuovo consorzio è stato costituito ad agosto a Catanzaro e rappresenta il 90% delle imprese calabresi del settore. Presidente Innocenza Giannuzzi, vice Giuseppe Ranieri Mercoledì, 13 Settembre 2017 16:06 Pubblicato in Società
Il Salone nautico di Genova Il Salone nautico di Genova

CATANZARO È stato costituito lo scorso agosto a Catanzaro, e debutterà al 57esimo Salone nautico internazionale di Genova, in programma dal 21 al 26 settembre, il consorzio di cantieristica navale Blu Calabria 37. Presidente del Consorzio, che rappresenta il 90% delle imprese di settore in Calabria (Cantieri Guarascio, Prua al vento, Nuova Plastimare, Rancraft yachtsengineering, Ranieri Antonio) è Innocenza Giannuzzi, vicepresidente l'armatore Giuseppe Ranieri, amministratore l'armatore Claudio Guarascio.
A Genova saranno lanciati alcuni nuovi modelli. L'azienda consorziata "Prua al vento", è scritto in una nota, «presenta al Salone la Jaguar 5.2, un open di razza, entry-level per un pubblico brioso, per giovani e non esperti, mentre Rancraft yachts engineering proporrà la RsCinque.5 e la Rs CinqueM .Y2018, due modelli entry level ma dotati di grande appeal. Ranieri Antonio ci sarà con la Miky Mouse, una imbarcazione sportiva e da diporto, dalle grandi prestazioni e confort, sei metri di pura emozione».
«Il nostro progetto, all'attenzione della Regione Calabria – è detto in un comunicato del Consorzio – ha l'obiettivo di sostenere l'investimento culturale ed economico più importante mai esperito in Calabria, attraverso una solida rete d'imprese che coniughi cantieristica, portualità, territorio e ambiente, innovazione e tecnologia inclusi».