Ultimo aggiornamento alle 12:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Un gol al 92` di Romano salva il Cosenza. Acri in testa alla classifica

Il Cosenza di Enzo Patania raccoglie un punto sul campo di Acireale. Eppure al termine di un primo tempo dominato dai rossoblu, i siciliani vanno in gol al 38` con Savonarola nell`unica azione dei …

Pubblicato il: 23/10/2011 – 19:00
Un gol al 92` di Romano salva il Cosenza. Acri in testa alla classifica

Il Cosenza di Enzo Patania raccoglie un punto sul campo di Acireale. Eppure al termine di un primo tempo dominato dai rossoblu, i siciliani vanno in gol al 38` con Savonarola nell`unica azione dei padroni di casa. Nella ripresa l`espulsione di Fiore tagliava le gambe ai Lupi che tuttavia non hanno mai mollato. E il giusto premio arriva al 92` con un eurogol di Romano che da più di trenta metri fulmina Zelletta ed evita una sconfitta che sarebbe stata pesante e indubbiamente non meritata. Alla ripresa del campionato, però, il Cosenza dovrà fare a meno di Mosciaro, diffidato e ammonito oggi, e Fiore.
Finisce in pareggio 1-1 il tanto atteso derby dello Stretto. Nell’Hinterreggio assenti Franceschini, Cutrupi, Iossa e Crucitti. mentre debutta Ungaro. In difesa viene schierato Sciarrone. Il Messina in campo con il 3-5-2 con Coppola a centrocampo e Corona in attacco. Al 37? passano in vantaggio gli ospiti. D’Alterio scende lunga la fascia e crossa in mezzo. Cocuzza da due passi trova la terza rete stagionale in campionato. Al 70? pareggio dell’Hinterreggio. Sciarrone, ruba palla in difesa, serve Lavrendi che lancia in profondità Impallari il quale trova il gol.
E oltre il pari casalingo con lo stesso punteggio (cioé 1-1) non va la Valle Grecanica che di fronte aveva il Nuvla San Felice. Aprono le marcature i reggini con Schiavon, ristabilisce l`equilibrio Ferraro per gli ospiti.
Ma è l`Acri a confermarsi la matricola terribile di questo campionato battendo in casa per 1-0 l`Adrano e portandosi in testa alla classifica proprio davanti ai siciliani.
Da registrare, infine, il colpaccio dell`Interpiana Cittanova che espugna per 1-2 il difficile campo di Nissa. La vittoria permette ai reggini di collocarsi nelle zone alte della classifica a tredici punti come Hinterreggio e Cosenza.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x