Ultimo aggiornamento alle 9:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Calcioscommesse, le intercettazioni di Carobbio su Grosseto – Reggina

Dall`ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Cremona, Guido Salvini, emergono nuovi particolari sulla gara sospetta tra Grosseto e Reggina del 23 maggio 2010. Incontro terminato sul 2-2 n…

Pubblicato il: 20/12/2011 – 20:17
Calcioscommesse, le intercettazioni di Carobbio  su Grosseto – Reggina

Dall`ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Cremona, Guido Salvini, emergono nuovi particolari sulla gara sospetta tra Grosseto e Reggina del 23 maggio 2010. Incontro terminato sul 2-2 nonostante (questa almeno è l`ipotesi accusatoria dei magistrati della città lombarda) la sospetta combine per consentire alla Reggina di vincere 2-1. Successo che, se per un verso avrebbe determinato l`aritmetica salvezza degli amaranto, per l`altro sarebbe stata funzionale alle puntate dell`organizzazione criminale di cui avrebbe fatto parte Filippo Carobbio, calciatore della formazione toscana con trascorsi proprio nella Reggina. Dalle carte del fascicolo si apprende di ben 25 messaggi telefonici tra Carobbio e uno degli indagati, Gegic, proprio il giorno della partita allo “Zecchini”. Alle 15,29, durante l`intervallo, Vinko Saka, quello che aveva colloqui con Tan Seet Eng – il factotum dell`operazione – si scambia dei messaggi con Carobbio il quale conferma che «tutto sta andando bene». Attorno alle 18,40 Carobbio, nei pressi dell`Hotel Granduca di Grosseto, parla con Gegic e Ribic lamentandosi della «situazione sfortunata. Stava andando tutto bene e già avevamo fatto un miracolo in quanto la Reggina non superava metà campo. Purtroppo quel negro (Joelson) non ha tirato il rigore, che avrebbe dovuto sbagliare».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x