Ultimo aggiornamento alle 13:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Cosche al Comune di Reggio, Arena: «Non capisco chi auspica lo scioglimento»

REGGIO CALABRIA «Sono pronto con assoluto spirito di collaborazione istituzionale a fornire il contributo dell`amministrazione che dirigo alla Commissione che sta per insediarsi». Lo ha detto all`A…

Pubblicato il: 24/01/2012 – 13:35
Cosche al Comune di Reggio, Arena: «Non capisco chi auspica lo scioglimento»

REGGIO CALABRIA «Sono pronto con assoluto spirito di collaborazione istituzionale a fornire il contributo dell`amministrazione che dirigo alla Commissione che sta per insediarsi». Lo ha detto all`Ansa il sindaco di Reggio Calabria, Demetrio Arena, dopo avere ricevuto a Palazzo San Giorgio i componenti della Commissione d`accesso che verificheranno gli atti relativi alle presunte infiltrazioni e ai condizionamenti mafiosi ai danni del Comune. «Dentro di me – ha continuato – sento prevalere la funzione di uomo delle istituzioni, nella qualità di sindaco, carica conferitami dalla città con un voto libero. La fase che si apre costituisce una priorità ma non dovrà condizionare l`attività amministrativa che abbiamo programmato e che prevede un intenso programma di opere pubbliche per fronteggiare alcune emergenze che servirà anche a sostenere l`economia cittadina e l`attività di impresa». Demetrio Arena ha voluto glissare sulle ipotesi che potrebbero scaturire dalle verifiche della Commissione, tra le quali l`eventuale scioglimento del consiglio comunale. «Ritengo incomprensibile – ha detto – l`atteggiamento di chi auspica tale estrema ipotesi che finirebbe fatalmente per tradursi in un pernicioso blocco delle attività amministrative per molti mesi con le conseguenze che lascio a voi immaginare sul piano dell`economia e dei servizi individuali e collettivi. Non ho mai smesso in questi primi sette mesi da sindaco di nutrire forti speranze che Reggio possa riprendere il proprio cammino che qualcuno, forse per bassi interessi di natura partitica, vorrebbe interrotto. La mia esperienza, di cittadino, prima ancora che di sindaco, mi suggerisce che tutto ciò che riusciremo a costruire sarà frutto del nostro cuore, della nostra mente e delle nostre braccia». «Per quel che mi riguarda – ha concluso Arena – oggi continuano a persistere tutte le condizioni per progredire e non per tornare indietro, in quei periodi bui che hanno strangolato la vita amministrativa e civile cittadina. Ecco perché, come ogni mattina, sono arrivato a Palazzo San Giorgio, aprendo l`agenda degli impegni quotidiani con la consapevolezza che solo con rinnovato impegno e con incessante lavoro continueremo lungo la giusta via, tentando di tenere alto il profilo del confronto politico sulle cose da fare, oggi e in futuro».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb