Ultimo aggiornamento alle 22:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Giordano: «Urgente l`istituzione del registro dei tumori»

CATANZARO «Ho presentato, insieme ai colleghi del gruppo, già da tempo, un`interrogazione al governatore Scopelliti, nella qualità di commissario ad acta per la sanità, sullo stato di attuazione de…

Pubblicato il: 01/03/2012 – 17:22
Giordano: «Urgente l`istituzione del registro dei tumori»

CATANZARO «Ho presentato, insieme ai colleghi del gruppo, già da tempo, un`interrogazione al governatore Scopelliti, nella qualità di commissario ad acta per la sanità, sullo stato di attuazione del progetto per la realizzazione del registro tumori di popolazione della Regione Calabria». È quanto ha dichiarato Giuseppe Giordano, consigliere regionale di Italia dei valori.«Ormai da anni – sostiene – emerge un quadro inquietante sulla situazione sanitaria della nostra regione in ordine all’alto tasso di incidenza di tumori in diverse zone e in particolare sulla costa tirrenica con i centri ricadenti nell’ambito del bacino fluviale del fiume Oliva, Gioia Tauro per la presenza dell’inceneritore, Vibo Valentia per il cementificio, Crotone per la fabbrica dismessa della Pertusola e su ampie aree della Locride». Secondo l`esponente politico per affrontare queste situazioni «in ambito nazionale si è ritenuto necessario prevedere l’istituzione dei registri tumori che permettano la raccolta di informazioni sui malati di cancro residenti in un determinato territorio, l’individuazione del tasso di incidenza delle neoplasie in una area geografica e ciò al fine di una efficace pianificazione degli interventi preventivi». Da qui la decisione delle giunta regionale di approvare, ricorda Giordano fin dal 2010 «il progetto per la realizzazione del registro tumori di popolazione della regione Calabria». «Ebbene – conclude Giordano – per le criticità che ormai insistono sul territorio regionale, abbiamo chiesto di sapere quali sia lo stato di attuazione del progetto per la realizzazione del registro tumori di popolazione della regione Calabria e quali atti propedeutici, richiamati nella deliberazione n° 289/2010, sono stati avviati, e, ancora, quali iniziative, in caso di omesso o parziale avvio delle procedure, si intendano intraprendere con urgenza per porre in essere i dovuti provvedimenti che rendano operativi i registri Tumori».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x