Ultimo aggiornamento alle 7:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Usura, un arresto a Cosenza

COSENZA La squadra mobile di Cosenza ha notificato un`ordinanza di custodia cautelare per usura ed estorsione a Francesco Ruffolo, già detenuto per altra causa. L`inchiesta è stata avviata in segui…

Pubblicato il: 21/04/2012 – 12:55
Usura, un arresto a Cosenza

COSENZA La squadra mobile di Cosenza ha notificato un`ordinanza di custodia cautelare per usura ed estorsione a Francesco Ruffolo, già detenuto per altra causa. L`inchiesta è stata avviata in seguito al suicidio, avvenuto il 20 aprile 2009, di Giuseppe Perfetti che, in un manoscritto trovato accanto al cadavere, aveva indicato il motivo che lo aveva condotto alla decisione di togliersi la vita nella insostenibile esposizione debitoria e nella pressione usuraria impostagli, tra gli altri, da Francesco Ruffolo. A carico dell`uomo furono avviate intercettazioni telefoniche poi estese ad altri soggetti. Dalle intercettazioni, secondo l`accusa, emerse che uno di questi era vittima dell`attività usuraria di Ruffolo e di suo figlio Giuseppe, poi ucciso a colpi d`arma da fuoco il 22 settembre del 2011. La vittima, sentito dagli investigatori, aveva prima negato per timore diritorsioni, ma poi, dopo avere ascoltate le conversazioni telefoniche, ammise di avere subito l`attività usuraia. In base a quanto emerso dalle indagini, il gip di Cosenza, il2 marzo 2010, emise un`ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco e Giuseppe Ruffolo, eseguita il 4 marzo successivo. Il provvedimento fu però annullato con rinvio dallaCorte di Cassazione, in base a quanto stabilito dal Tribunale della libertà il data 18 marzo 2010, sulla base di una diversa valutazione degli elementi indiziari. Lo scorso 29 marzo, il Tribunale della libertà di Catanzaro, investito nuovamente della questione, ha ribaltato la precedente decisione confermando l`ordinanza a carico di Francesco Ruffolo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x