Ultimo aggiornamento alle 10:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Orme nel Parco in Finlandia: nella natura la Calabria è capofila

Continua il progetto Robinwood che vede Orme nel Parco protagonista in Europa. Dopo l`esperienza in Romania nel maggio scorso, l`impresa calabrese è stata ospite della delegazione finlandese ad Ukk…

Pubblicato il: 13/08/2012 – 14:43
Orme nel Parco in Finlandia: nella natura la Calabria è capofila

Continua il progetto Robinwood che vede Orme nel Parco protagonista in Europa. Dopo l`esperienza in Romania nel maggio scorso, l`impresa calabrese è stata ospite della delegazione finlandese ad Ukkohalla, nel nord della Finlandia, dal 6 al 10 agosto, a pochi chilometri dal confine con il Circolo Polare Artico.
Il progetto, che vede coinvolti la Provincia di Cosenza in qualità di capofila, Metsahallitus Natural Heritage Services (Finlandia), il comune di Dealu (Romania), il Comune di Reggio Calabria e il Parco Nazionale dell`Aspromonte è partito lo scorso anno ed è volto a promuovere lo sviluppo socio-economico delle aree rurali, attraverso una pianificazione forestale partecipata e una gestione sostenibile delle foreste. Orme nel Parco è l`unico stakeholder chiamato a rappresentare la Calabria in questo progetto, con l`intento di puntare allo scambio di buone pratiche di impresa, raccontando il territorio e le unicità in esso presenti come, per esempio, il più grande parco avventura del Sud Italia di Zagarise ma anche il primo Borgo Avventura d`Italia inaugurato a Sellia.
«Non avrei mai immaginato – afferma Massimiliano Capalbo, amministratore di Orme nel Parco – che un giorno saremmo partiti dalla Calabria per andare in Finlandia a raccontare, a questi nostri partner, come si può fare turismo in montagna, in particolare come noi abbiamo interpretato il turismo nella nostra montagna. Orme nel Parco non è più solo un`impresa turistica, ha coniato da tempo un nuovo concetto di turismo e un nuovo concetto di montagna e ha cominciato a diffondere questa filosofia, nata dalla nostra esperienza in Calabria, anche in Europa già dal 2010 quando, per un progetto simile, siamo stati ospitati in Bulgaria».
Mentre il Parco Avventura si conferma, ancora una volta, la prima attrattiva per il tempo libero in Calabria, registrando per Ferragosto il tutto esaurito, il nuovo Borgo Avventura di Sellia inizia a registrare significative presenze e, in occasione della XVI edizione della Sagra dell`Olio d`Oliva, che si terrà a Sellia venerdì 17 agosto, Adrenalinea la prima zip-line realizzata in Calabria, resterà aperta dalle ore 16 fino a mezzanotte per far provare agli avventurosi clienti di Orme nel Parco l`emozione di un volo notturno.
Il progetto Robinwood vedrà, nel meeting che si terrà ad ottobre a Reggio Calabria, l`incontro conclusivo tra tutti i partner del progetto.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x