Ultimo aggiornamento alle 1:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Corteo sindacale: Camusso sì, Bonanni e Angeletti no

CATANZARO «Dalla Calabria un segnale di cambiamentoo non di rassegnazione», così il segretario della Cgil Susanna Camusso, nel presentare l`iniziativa di oggi. Il segretario generale della Cgil è g…

Pubblicato il: 13/10/2012 – 9:55
Corteo sindacale: Camusso sì, Bonanni e Angeletti no

CATANZARO «Dalla Calabria un segnale di cambiamentoo non di rassegnazione», così il segretario della Cgil Susanna Camusso, nel presentare l`iniziativa di oggi. Il segretario generale della Cgil è già a Catanzaro per la manifestazione sindacale ed è in testa al corteo, mentre gli omologhi di Cisl e Uil hanno annunciato la loro indisponibilità a essere presenti. Intanto, sono decine i pullman in transito sulla statale 280, che collega l`autostrada Salerno-Reggio Calabria a Catanzaro, in previsione della manifestazione indetta per questa mattina dai sindacati. Decine i pullman già arrivati, con i manifestanti che si stanno concentrando in questi minuti nella zona dei Giardini di San Leonardo del capoluogo calabrese, ma decine ancora i mezzi che stanno trasportando i manifestanti provenienti da Reggio Calabria e provincia, Vibo e provincia, il Lametino, Cosenza e provincia. In tarda mattinata la manifestazione sarà conclusa in piazza prefettura dal comizio del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. La manifestazione indetta a Catanzaro dai sindacati confederali serve a chiedere al governo nazionale interventi per lo sviluppo della Calabria. Per la Cisl è presente il segretario generale aggiunto, Giorgio Santini, mentre per la Uil c`é il segretario confederale Guglielmo Loy. Angeletti e Bonanni sono assenti, secondo quanto è stato riferito, per motivi di salute. All`iniziativa stanno partecipando numerose persone provenienti da tutta la Calabria. Stamane Susanna Camusso, prima dell`inizio del corteo, ha incontrato un gruppo di sindaci calabresi che hanno aderito alla manifestazione e stanno partecipando con i gonfaloni. Numerose anche le presenze di giovani, studenti e precari. Il percorso del corteo è stato allestito con bandiere delle tre organizzazioni sindacali. Imponente è il servizio d`ordine di polizia e carabinieri, che sin da stamane presidiano il percorso del corteo.
Prima di unirsi al corteo, la Camusso si è intrattenuta con i sindaci Gianni Speranza e Maria Carmela Lanzetta. il segretario, inoltre, ha dichiarato: «Lo scioglimento del Comune di Reggio è il segnale della presenza dello Stato. Una speranza per questa terra ricostruendo il rapporto dei cittadini con le istituzioni».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x