Ultimo aggiornamento alle 23:09
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il 16 Ghini a Cassano con la pièce su Sibari L`adesione di Camilleri: «È come Pompei»

Idee, immagini e una performance teatrale per salvare il parco archeologico di Sibari. È quanto propone il Pd calabrese per lanciare la campagna mirata al recupero del sito di una delle più ricche …

Pubblicato il: 07/02/2013 – 19:16
Il 16 Ghini a Cassano con la pièce su Sibari L`adesione di Camilleri: «È come Pompei»

Idee, immagini e una performance teatrale per salvare il parco archeologico di Sibari. È quanto propone il Pd calabrese per lanciare la campagna mirata al recupero del sito di una delle più ricche e importanti città della Magna Grecia, devastato nelle settimane scorse dall`esondazione del fiume Crati. La conferenza stampa di presentazione dell`appuntamento che avrà al centro i temi della difesa del suolo, della legalità e del rilancio della cultura – riporta una nota del Pd – si terrà a Roma martedì 12 febbraio alle 11, nella sede dell`associazione “Spazio informale”, in via Dei Cerchi 75, di fronte al Circo Massimo, alla presenza dei capolista del Pd alla Camera e al Senato nella circoscrizione calabrese, Rosy Bindi e Marco Minniti.
Il momento centrale della mobilitazione per Sibari – prosegue la nota – si terrà il sabato seguente, 16 febbraio a partire dalle 18, al Teatro Italia di Cassano Jonio, con un evento-spettacolo alla presenza di Massimo Ghini, attore e regista di una performance teatrale realizzata per l`occasione. Alla rappresentazione hanno aderito anche i capolista Bindi e Minniti. Promotore dell`iniziativa è Angelo Argento, candidato del Pd al Senato nella circoscrizione della Calabria. «Investire nella cultura e nella cura del suolo – afferma Argento – è un modo concreto per difendere la legalità e offrire alla Calabria un`opportunità di rilancio economico e sociale».
Intanto anche lo scrittore Andrea Camilleri ha aderito all`evento-spettacolo con Ghini: «Finiamo con l`essere sollecitati – spiega lo scrittore – ogni volta che i disastri geologici, dovuti all`incuria, colpiscono case, centri abitati, popolazioni ma tendiamo a trascurare il danno irreversibile che viene procurato al nostro patrimonio artistico. Come è stato per il caso di Pompei e adesso quello di Sibari».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb