Ultimo aggiornamento alle 21:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Premio Biagi ad Antonio Ricchio «Giornalista con la schiena dritta»

«La libertà è uno dei beni che gli uomini dovrebbero apprezzare di più. La libertà è come la poesia: non deve avere aggettivi. È libertà». Proprio citando le parole di Enzo Biagi il giornalista Ant…

Pubblicato il: 29/06/2013 – 18:42
Premio Biagi ad Antonio Ricchio «Giornalista con la schiena dritta»

«La libertà è uno dei beni che gli uomini dovrebbero apprezzare di più. La libertà è come la poesia: non deve avere aggettivi. È libertà». Proprio citando le parole di Enzo Biagi il giornalista Antonio Ricchio ha ricevuto il premio che ricorda uno dei maestri del giornalismo italiano. La cerimonia di consegna si è svolta questo pomeriggio a Pianaccio. Al tavolo della giuria hanno trovato posto il presidente Sergio Zavoli, il capostruttura Rai3 Loris Mazzetti, il giornalista del Corriere della Sera Stefano Jesurum e il vincitore della precedente edizione del premio Giovanni Tizian. Sono state le figlie del giornalista scomparso Bice e Carla Biagi a spiegare perché la giuria abbia deciso all`unanimità di assegnare la quinta edizione del premio Biagi ad Antonio Ricchio, «un giovane giornalista con la schiena dritta che quotidianamente opera con professionalità in una terra difficile come è la Calabria». Ritirando il premio Ricchio ha voluto descrivere la realtà calabrese «nella quale la libertà di stampa rischia di essere una mera enunciazione di principio. Un diritto schiacciato dall’arroganza del potere politico e dallo strapotere della ‘ndrangheta. Due mondi che si nutrono di omertà e che vedono nel giornalismo libero un nemico pericoloso esattamente come lo sono i magistrati, le forze dell’ordine, le associazioni impegnate contro le mafie». Il cronista ha voluto dedicare il riconoscimento a tutti i colleghi del Corriere della Calabria e in particolare al direttore Paolo Pollichieni, «che ringrazio per aver sempre creduto in me e per avermi concesso delle importanti opportunità. Una sua frase, in particolare, è la stella polare del mio lavoro quotidiano: “Per fare i giornalisti bisogna avere rispetto dei lettori”. Veri e propri compagni di viaggio con cui desidero condividere questo momento: senza dubbio, uno dei più belli e intensi della mia carriera». (0080)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x