Ultimo aggiornamento alle 17:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Rifiuti, la proposta dei sindaci del Basso Jonio: trasformarli in combustibile

CARIATI Trasformare i rifiuti solidi urbani in combustibile solido secondario. Si tratta di un impianto semplice ed economico, ad inquinamento zero, che trasforma il rifiuto in risorsa, direttament…

Pubblicato il: 09/03/2014 – 11:33
Rifiuti, la proposta dei sindaci del Basso Jonio: trasformarli in combustibile

CARIATI Trasformare i rifiuti solidi urbani in combustibile solido secondario. Si tratta di un impianto semplice ed economico, ad inquinamento zero, che trasforma il rifiuto in risorsa, direttamente utilizzabile. Un progetto frutto di tecnologia italiana che richiede non più di 120 giorni di lavori per la realizzazione. È questa la proposta che i sindaci del Basso Jonio cosentino presenteranno mercoledì 12 marzo alla Regione Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x