Ultimo aggiornamento alle 23:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

PROCESSO FALLARA | Alfano: Scopelliti sarà assolto negli altri gradi di giudizio

«Sono fiducioso che Giuseppe Scopelliti, nei prossimi gradi di giudizio, uscirà assolto dalle accuse per le quali oggi, in primo grado, è stato condannato». Così il leader del Nuovo Centrodestra, A…

Pubblicato il: 28/03/2014 – 0:52
PROCESSO FALLARA | Alfano: Scopelliti sarà assolto negli altri gradi di giudizio

«Sono fiducioso che Giuseppe Scopelliti, nei prossimi gradi di giudizio, uscirà assolto dalle accuse per le quali oggi, in primo grado, è stato condannato». Così il leader del Nuovo Centrodestra, Angelino Alfano, in una nota, ha espresso solidarietà all`ex governatore. Sulla stessa lunghezza d`onda anche Dore Misuraca, deputato Ncd e responsabile nazionale degli Enti locali e da Fabrizio Cicchitto di Ncd. È assolutamente convinto della sua estraneità ai fatti contestati, pur nel rispetto della magistratura, il presidente di Nuovo Centrodestra Renato Schifani. Solidarietà è arrivata da Maurizio Sacconi, presidente dei senatori Ncd e da Sergio Pizzolante, vicecapogruppo Ncd. Per Gaetano Quagliariello, coordinatore nazionale Ncd, Barbara Saltamarini, portavoce del partito di Alfano, e Simona Vicari, sottosegretario allo Sviluppo economico e senatrice del Nuovo Centrodestra, «la verità verrà fuori». Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, ha espresso vicinanza «all`amico e all`uomo politico». L`ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, è convinto che «successivi gradi di giudizio permetteranno di appurare la verità e dimostrare l`innocenza di una persona dalla lunga e pulita militanza politica come Peppe».
Per il senatore Antonio Gentile, coordinatore regionale di Ncd, «sei anni di condanna e l`interdizione perpetua rappresentano una sentenza abnorme e lo dico riconfermando il rispetto per la magistratura giudicante: sono convinto che il governatore Scopelliti tra Appello e Cassazione vedrà riconosciuta la sua innocenza».
«Domani – ha detto Jole Santelli, coordinatrice regionale di Forza Italia – avremo la lucidità per esprimere un giudizio politico, stasera credo ci sia spazio solo per l`amarezza e il dispiacere personale tanto verso Peppe quanto verso i tanti che oggi hanno sperato con lui in un diverso esito. E la sorpresa per la durezza brutale di questa condanna».
Amarezza è stata espressa anche da Ennio Morrone, presidente dei consiglieri regionali di FI. Anche per Dorina Bianchi, vicecapogruppo Ncd alla Camera, «Scopelliti avrà modo di dimostrare la propria innocenza negli altri gradi di giudizio». Il capogruppo Ncd in consiglio regionale, Gianpaolo Chiappetta, si è detto molto vicino al governatore: «La sentenza giunta da Reggio Calabria è naturalmente qualcosa che addolora profondamente quanti conoscono e apprezzano l`entusiamo e il rigore di Giuseppe Scopelliti. Al nostro presidente va tutta la nostra partecipe vicinanza umana ed una piena e determinata solidarietà politica».
«La condanna del presidente Giuseppe Scopelliti era ampiamente prevista – è scritto in una nota della giunta regionale –. Non già perché meritata, ma per il fatto che il comportamento reiteratamente ostile e illegittimo del tribunale ne aveva costituito un`evidente anticipazione. La sentenza, tra l`altro, ha preteso di strafare applicando una pena eccessiva ed esorbitante, volutamente esemplare. Quasi nel tentativo di sottolineare la base politica della condanna». (0050)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x