Ultimo aggiornamento alle 17:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

IL PAPA IN CALABRIA | Il sindaco di Cassano: «È un evento straordinario»

CASSANO ALLO JONIO «Esprimo la mia incontenibile gioia e quella di ogni singolo cittadino di Cassano, permettendomi di interpretare anche il sentimento di quanti risiedono nella nostra diocesi, per…

Pubblicato il: 29/03/2014 – 15:49
IL PAPA IN CALABRIA | Il sindaco di Cassano: «È un evento straordinario»

CASSANO ALLO JONIO «Esprimo la mia incontenibile gioia e quella di ogni singolo cittadino di Cassano, permettendomi di interpretare anche il sentimento di quanti risiedono nella nostra diocesi, per la stupenda notizia comunicata oggi, nella Cattedrale gremita di gente, dal nostro vescovo, don Nunzio Galantino. Don Nunzio, infatti, ha annunciato l`imminente visita che Papa Francesco prossimamente farà alla nostra città e alla diocesi». Lo afferma, in una nota, il sindaco di Cassano allo Jonio Gianni Papasso.
«È un evento straordinario, emozionante e speciale! Un dono bellissimo – prosegue – che il Santo Padre ha voluto offrire alle nostre comunità. È la prima volta nella storia che un Papa visita la nostra città e la nostra diocesi. La visita del Papa rappresenterà sicuramente un grandissimo momento di gioia ma, soprattutto, di profonda riflessione per l`impegno che ciascuno di noi sarà chiamato ad assumere, non già per gli aspetti materiali ma fondamentalmente per gli impegni umani e immateriali, che comportano la predisposizione alla solidarietà e alla condivisione con il prossimo che soffre e alla costruzione del bene comune. Per i cattolici sarà sicuramente un grande momento di preghiera. Cassano saprà trarre la giusta consapevolezza da questo evento straordinario, che mai avremmo sperato od immaginato di poter vivere. Grazie a Papa Francesco per questa gioia immensa che ci ha riservato e che va ad aggiungersi al dono di avere affidato al nostro vescovo, don Nunzio Galantino, il compito importante di segretario generale della Cei». «Non sarei giusto, però – conclude Papasso – se non ringraziassi il pastore mite e semplice, la persona speciale qual è Don Nunzio Galantino. È stato lui a volere ed a prodigarsi perché questa città e questa diocesi ricevessero la gioia della venuta di Papa Francesco. Siamo profondamente grati a don Nunzio per il lavoro che sta conducendo, sin dall`inizio della sua venuta a Cassano. Un lavoro che stiamo svolgendo in grande sinergia per consentire alla nostra gente di guardare al futuro con maggiore serenità e con rinnovata speranza». (0050)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x