Ultimo aggiornamento alle 11:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Il Festival del libro di Gerace con 10 editori e 12 titoli

GERACE Ancora poche ore e la millenaria Città dello Sparviero si trasformerà nuovamente nel cuore pulsante della cultura libraria calabrese: merito di Gerace Libro Aperto, il festival dell’editoria…

Pubblicato il: 28/04/2014 – 12:50
Il Festival del libro di Gerace con 10 editori e 12 titoli

GERACE Ancora poche ore e la millenaria Città dello Sparviero si trasformerà nuovamente nel cuore pulsante della cultura libraria calabrese: merito di Gerace Libro Aperto, il festival dell’editoria regionale giunto quest’anno alla terza edizione.
Dal 30 aprile al 4 maggio prossimi Gerace Libro Aperto punterà dunque sull’espressione letteraria come strumento capace di suscitare emozioni, risvegliare coscienze, costituire rete, per intraprendere insieme percorsi virtuosi di conoscenza culturale, passione civile, sviluppo sociale. La kermesse geracese, infatti, intende valorizzare la produzione libraria in Calabria, ospitando le più importanti realtà editoriali della regione che hanno aderito alla proposta lanciata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Varacalli, e curata nello specifico dal Consigliere comunale con delega alla Cultura Luca Marturano, in collaborazione con Marisa Larosa (rapporti con gli Editori e organizzazione vendite) e Maria Teresa D’Agostino (rapporti con le Associazioni e organizzazione eventi).
«L’organizzazione della terza edizione di Gerace Libro Aperto – dichiara il sindaco Varacalli – è stata possibile grazie ad una collaborazione ancor più intensa tra tutti gli attori coinvolti: solo così siamo riusciti a superare le criticità incontrate, legate soprattutto alla totale assenza, ad oggi, di contributi istituzionali per la manifestazione, e ad offrire anche quest’anno ai geracesi ed ai tanti visitatori attesi l’opportunità di avvicinarsi al mondo del libro e dell’editoria calabrese in particolare».
«La Calabria, crocevia di popoli e culture, offre un patrimonio storico-culturale autentico e distintivo – afferma il consigliere Marturano –. Per questo motivo Gerace Libro Aperto ospiterà le case editrici calabresi che, ancora una volta, hanno aderito alla manifestazione promossa dal Comune di Gerace e che presenteranno le loro opere in una location dove lo straordinario spettacolo architettonico di una millenaria città diventa palcoscenico di un teatro all’aperto. Attraverso i libri delle case editrici partecipanti, i visitatori potranno ripercorrere le mille sfaccettature di una terra orgogliosa come la Calabria. Lungi dal ripetere inutili e ripetuti slogan politici: la nostra terra deve ripartire dalla cultura».
La terza edizione del festival letterario geracese – organizzato in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte, il Club Unesco, l’Associazione culturale Accademia Senocrito e le locali Pro Loco e Consulta Giovanile – conterà sulla presenza di ben dieci realtà editoriali calabresi: Franco Pancallo, Rubbettino, Pellegrini, Laruffa, Ferrari, Sabbiarossa, Falzea, Disoblio, Leonida Edizioni, Ottolibri.   
Per esporre i propri titoli le case editrici partecipanti avranno a disposizione uno degli angoli più suggestivi di Gerace, il Complesso Monumentale di San Francesco d’Assisi. Gli spazi espositivi saranno aperti al pubblico a partire dalle ore 16,30 di mercoledì 30 aprile, e nei giorni seguenti dalle ore 11 alle ore 21. Per l’occasione, gli editori praticheranno sconti variabili tra il 10 e il 30% sul prezzo di copertina.
La terza edizione di Gerace Libro Aperto sarà una manifestazione ad ampio raggio: il Museo Civico di Gerace (Palazzo Tribuna), la Sala Conferenze e l’area espositiva del Centro Visita del Parco Nazionale d’Aspromonte (Complesso Monumentale S. Francesco d’Assisi), la Piazza delle Tre Chiese e altri splendidi scorci del centro storico cittadino faranno da cornice a presentazioni di libri, reading estemporanei, aperitivi letterari, esibizioni musicali e teatrali, e una collettiva d’arte curata da Emanuela Ientile, presidente del Club Unesco di Gerace.
Saranno ben dodici i libri presentati nel corso del festival letterario geracese, che quest’anno dedicherà anche una giornata al libro d’arte, curata dal responsabile scientifico del Museo Civico “Salvatore Gemelli” di Gerace Attilio M. Spanò. (0070)

Gerace libro aperto 2014, il programma

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x