Ultimo aggiornamento alle 23:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Bar a "scrocco", paga l'Enel

VIBO VALENTIA I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno arrestato e posto ai domiciliari i titolari di due bar del centro per il reato di furto aggravato di energia elettrica. I militari…

Pubblicato il: 02/10/2014 – 19:55
Bar a "scrocco", paga l'Enel

VIBO VALENTIA I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno arrestato e posto ai domiciliari i titolari di due bar del centro per il reato di furto aggravato di energia elettrica. I militari e il personale dell’Enel hanno compiuto dei controlli negli esercizi commerciali e hanno scoperto che nei due bar il contatore dell’energia elettrica era stato bypassato. In pratica i due esercenti rifornivano illegalmente di energia elettrica i loro esercizi commerciali.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x