Ultimo aggiornamento alle 22:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Padre violento, i figli confermano le accuse

COSENZA Avrebbe subìto maltrattamenti dal padre finendo in ospedale per una lesione della milza. Lo ha confermato, in un’aula del Tribunale di Cosenza nel corso di un’audizione protetta, un ragazzi…

Pubblicato il: 06/10/2014 – 15:45
Padre violento, i figli confermano le accuse

COSENZA Avrebbe subìto maltrattamenti dal padre finendo in ospedale per una lesione della milza. Lo ha confermato, in un’aula del Tribunale di Cosenza nel corso di un’audizione protetta, un ragazzino di tredici anni. Il padre, un 44enne di Celico, è imputato per maltrattamenti in famiglia e lesioni. Secondo l’accusa, rappresentata dal pm Paola Izzo, l’uomo dal 2007 avrebbe avuto atteggiamenti violenti nei confronti della moglie e dei suoi quattro figli. In particolare, avrebbe preso a calci il figlio tredicenne procurandogli ferite gravi tanto da essere ricoverato in ospedale in prognosi riservata. Da qui è scattata la denuncia dei familiari e l’avvio delle indagini. Per il ragazzino – traumatizzato dalla presenza del padre – e per un’altra figlia, di 19 anni – è stata disposta un’audizione protetta, nel corso della quale entrambi hanno confermato tutti gli episodi di violenza subìti. Per l’uomo è stato disposto un allontanamento dall’abitazione della sua famiglia, ma moglie e figli per sicurezza sono stati trasferiti in una struttura protetta. L’udienza è stata aggiornata al prossimo 3 novembre quando saranno sentiti i testimoni della difesa.

Mirella Molinaro
m.molinaro@corrierecal.it

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x