Ultimo aggiornamento alle 14:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

A Gratteri il “Civil courage prize”

La “Train Foundation” di New York, dal 2000, premia ogni anno, dopo un’attenta selezione, chi nel mondo si è contraddistinto per coraggio civile, anche mettendo a rischio la propria vita. Quest’ann…

Pubblicato il: 12/10/2014 – 10:33
A Gratteri il “Civil courage prize”

La “Train Foundation” di New York, dal 2000, premia ogni anno, dopo un’attenta selezione, chi nel mondo si è contraddistinto per coraggio civile, anche mettendo a rischio la propria vita. Quest’anno il “Civil courage prize” è andato, per la prima volta, a un italiano. Si tratta del magistrato Nicola Gratteri, procuratore aggiunto a Reggio Calabria, che il prossimo 15 ottobre sarà premiato negli Usa, dove avrà una serie di incontri istituzionali. A darne notizia, oggi, è il Sole 24ore.
Il successo di Gratteri, si legge nelle motivazioni del premio, «non è dovuto solo alla profonda conoscenza degli intrecci dell’organizzazione criminale ma anche alla notevole, visibile e impavida dedizione all’obiettivo». Ad aggiudicarsi il “Civil courage prize” in passato – scrive il quotidiano di Confindustria – sono stati avvocati delle vittime di violenza o di traffici umani, prigionieri e politici che si sono ribellati a dittature e giornalisti che si sono battuti per la libertà in Corea del Nord e in Russia come, ad esempio, Anna Politkovskaja, assassinata il 7 ottobre 2006.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x