Ultimo aggiornamento alle 23:15
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Omicidio di Fiumefreddo, indagato presunto favoreggiatore

PAOLA La Procura di Paola ha indagato per favoreggiamento una persona ritenuta presunto favoreggiatore di Franco Garritano, l’operaio edile di 56 anni, sospettato di essere il responsabil…

Pubblicato il: 04/11/2014 – 7:31
Omicidio di Fiumefreddo, indagato presunto favoreggiatore

PAOLA La Procura di Paola ha indagato per favoreggiamento una persona ritenuta presunto favoreggiatore di Franco Garritano, l’operaio edile di 56 anni, sospettato di essere il responsabile dell’omicidio della compagna, Maria Vommaro, uccisa a Fiumefreddo Bruzio con un colpo infertole alla testa con un corpo contundente. I carabinieri stanno ancora cercando l’uomo e hanno compiuto numerosi controlli nel tentativo di individuarlo. I militari del comando provinciale di Cosenza e di Fiumefreddo Bruzio sono tornati più volte nella casa di Garritano, dove è avvenuto l’omicidio, per cercare l’arma del delitto e altri elementi utili alle indagini. I carabinieri ritengono che la donna sia stata uccisa con un colpo alla testa. Dalle indagini è emerso che il movente del delitto sarebbe passionale, dovuto alla gelosia che Garritano nutriva nei confronti della donna. Maria Vommaro, comunque, non aveva mai subìto violenze da parte di Garritano, anche se tra i due c’erano spesso litigi e discussioni. Adesso nel mirino degli inquirenti anche una persona che avrebbe aiutato la latitanza di Garritano. Ma su questo gli inquirenti mantengono stretto riserbo. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x