Ultimo aggiornamento alle 16:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Lamezia, assegnato alla Caritas un bene confiscato

LAMEZIA TERME La giunta comunale nella seduta di ieri sera, ha approvato la delibera con cui assegna alla Caritas di Lamezia l’immobile di contrada Lenza Viscardi, bene confiscato alla mafia, per 1…

Pubblicato il: 24/12/2014 – 11:01
Lamezia, assegnato alla Caritas un bene confiscato

LAMEZIA TERME La giunta comunale nella seduta di ieri sera, ha approvato la delibera con cui assegna alla Caritas di Lamezia l’immobile di contrada Lenza Viscardi, bene confiscato alla mafia, per 15 anni rinnovabili. Nell’immobile la Caritas creerà un centro di accoglienza per i giovani con dipendenze patologiche ed uno spazio di pronta accoglienza per le donne con bambini senza dimora.
«Sono molto contento – ha dichiarato il sindaco Gianni Speranza – perché prima della fine dell’anno siamo riusciti ad approvare questa importante delibera che grazie al lavoro e all’impegno della Caritas, in collaborazione con l’amministrazione comunale, rafforza la rete di tutele sociali presenti sul nostro territorio. Ancora un altro immobile sottratto alla criminalità e restituito alla città».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x