Ultimo aggiornamento alle 22:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Raid al Comune di Lamezia, distrutti gli uffici

LAMEZIA TERME Persone non identificate si sono introdotte nel municipio di Lamezia Terme, danneggiando i locali che ospitano gli uffici e distruggendo una telecamera della videosorveglianza. I resp…

Pubblicato il: 05/02/2015 – 16:38
Raid al Comune di Lamezia, distrutti gli uffici

LAMEZIA TERME Persone non identificate si sono introdotte nel municipio di Lamezia Terme, danneggiando i locali che ospitano gli uffici e distruggendo una telecamera della videosorveglianza. I responsabili del raid, secondo un primo esame, non avrebbero portato via alcun documento o atto dell’ente, limitandosi a rubare solo i soldi contenuti in alcuni distributori automatici posti al piano terra dell’edificio, che è situato in via Perugini.

Dell’accaduto sono state informate le forze dell’ordine, che hanno avviato gli accertamenti. La polizia urbana e i responsabili degli uffici danneggiati consegneranno nelle prossime ore i filmati della videosorveglianza interna. Preoccupazione per l’atto subito è stata espressa dal sindaco di Lamezia, Gianni Speranza, e dall’amministrazione comunale.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x