Ultimo aggiornamento alle 14:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

“Stop”, sedici condanne per la 'ndrina di Rossano

CASTROVILLARI Sedici condanne, con pene comprese tra i 25 e i 3 anni. È il verdetto di primo grado emesso nella serata di ieri dal Tribunale collegiale di Castrovillari nei confronti degli imputati…

Pubblicato il: 24/03/2015 – 14:07
“Stop”, sedici condanne per la 'ndrina di Rossano

CASTROVILLARI Sedici condanne, con pene comprese tra i 25 e i 3 anni. È il verdetto di primo grado emesso nella serata di ieri dal Tribunale collegiale di Castrovillari nei confronti degli imputati coinvolti nell’inchiesta “Stop”, condotta dalla Dda di Catanzaro contro le ‘ndrine di Rossano. La pena più alta, 25 anni di reclusione è stata inflitta a Salvatore Galluzzi; 21 anni e 2 mesi a Salvatore Morfò; 20 anni a Giuseppe Ferrante; 16 anni a Sergio Esposito; 15 anni e 4 mesi a Isidoro Morfò; 13 anni a Gaetano Solferino; 14 anni a Massimo Graziano; 12 anni a Gennaro Scura; 12 anni a Luigi Polillo; 5 anni e 4 mesi ad Antonio Ruffo; 4 anni e 6 mesi a Orazio Acri; 4 anni e 6 mesi a Ivan Nicoletti; 4 anni a Lucia Morfò; 4 anni a Maurizio Barilari; 3 anni e 4 mesi a Vincenzo Interlandi; 3 anni e 4 mesi a Roberto Feratti.
Ad aprile dello scorso anno era arrivata la sentenza del procedimento con rito abbreviato con cui erano stati condannati, tra gli altri, il presunto capocosca Nicola Acri (“Occhi di ghiaccio”) e il fratello Gennarino, cui erano stati inflitti rispettivamente 12 anni e 8 mesi e 10 anni e 8 mesi di carcere.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x