Ultimo aggiornamento alle 12:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

"La corruzione puzza", Morra si tappa il naso

ROMA Nicola Morra, presidente del gruppo parlamentare M5S, ha “portato” in Senato – durante la discussione sul ddl anti-corruzione – le parole del Papa. Il parlamentare (di Cosenza ed eletto i…

Pubblicato il: 25/03/2015 – 15:57
"La corruzione puzza", Morra si tappa il naso

ROMA Nicola Morra, presidente del gruppo parlamentare M5S, ha “portato” in Senato – durante la discussione sul ddl anti-corruzione – le parole del Papa. Il parlamentare (di Cosenza ed eletto in Calabria), ha compiuto il gesto in segno di “protesta” per il fatto che l’Aula non ha accolto la sua proposto di applicare il Daspo (divieto di partecipare a manifestazioni sportive) anche per chi è stato condannato per corruzione.
Ha cercato di far passare il messaggio del Pontefice appoggiando al microfono uno smartphone con su un video registrato, poi si è tappato il naso con una grossa molletta, accusando la maggioranza di fare «progetti di legge spot». Il presidente di turno, Linda Lanzillotta, ha definito «inaccettabili» questi metodi.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x