Ultimo aggiornamento alle 11:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

La musica di Alex Britti festeggia San Francesco di Paola

PAOLA «Sento di dover ringraziare dal profondo del cuore San Francesco di Paola per questa straordinaria esperienza vissuta con lui, nel suo nome e con il suo aiuto. Debbo ringraziarlo ancora …

Pubblicato il: 02/05/2016 – 14:53
La musica di Alex Britti festeggia San Francesco di Paola

PAOLA «Sento di dover ringraziare dal profondo del cuore San Francesco di Paola per questa straordinaria esperienza vissuta con lui, nel suo nome e con il suo aiuto. Debbo ringraziarlo ancora perché mi ha dato la forza di scrivere questo libro che, al di là di quel che racconta, rivela anche quanto possa essere straordinaria la vita quando ti sorprende regalandoti quel che mai avresti immaginato” queste le ultime righe che concludono il volume di Renato Mannarino “San Francesco di Paola e il suo culto nel mondo”, edito da Pelligrini. Presentato nell’Auditorium S. Agostino di Paola, sabato scorso, alla presenza di una delegazione di pellegrini giunti dall’Australia, dal Canada e dagli Usa. Un evento presentato all’interno del programma dei solenni festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola – IV maggio 2016. A relazionare sull’ultima fatica di Mannarino: Basilio Ferrari, sindaco di Paola; Maria Pia Serranò, coordinatrice della Consulta comunale; Assunta Orlando dell’associazione calabresi nel mondo; Padre Domenico dei Frati Minimi del Santuario di San Francesco di Paola, la senatrice Antonella Ganeri e l’editore Walter Pellegrini. 
«Siamo lieti di ospitare la presentazione di questo volume – spiega il primo cittadino Ferrari – un’iniziativa pienamente in linea con il programma degli eventi promossi dalla nostra Consulta. Si tratta di un’opera di altissima qualità. L’occasione per approfondire e riflettere sull’importanza della figura di San Francesco nel 1400. Di quanto rapida fu, per l’epoca, la diffusione della parola del Santo”. “Ho incontrato Mannarino qualche tempo fa – spiega nel suo intervento l’editore Pellegrini – Il pensiero di San Francesco è di un’attualità disarmante e questo volume ci offre la possibilità di riflettere sulla sua figura”. “Mannarino ha tradotto in linguaggio letterario il nostro lavoro di ricerca sul campo – spiega la dott.ssa Orlando – Abbiamo scoperto numerose chiese nel mondo dedicate al nostro Santo. Ora, ci stiamo concentrando sui luoghi nel mondo che portano il suo nome». «Ho sempre ammirato Mannarino per la sua umiltà e per la sua perseveranza – afferma la Senatrice Ganeri – con questo libro offre un reale contributo alla città di Paola. Spero che si riaccenda presto un dibattito intellettuale sulla sua figura. Molto vicina, a mio avviso, a Papa Bergoglio».
Il viaggio raccontato dall’autore è lungo più di di un decennio. Storie e luoghi lontani che raccontano la presenza del Santo Patrono di Calabria in tutti i continenti, venerato da una moltitudine di devoti con profonda fede.
Renato Mannarino è nato a Paola il 2 gennaio 1941. Laureatosi in giurisprudenza a Napoli, svolge per oltre quindici anni la professione, esercitandola prima nella stessa città di Napoli e poi a Roma. Dal ritorno a Paola, in fattiva collaborazione con tutte le Amministrazioni comunali, succedutesi nel corso di oltre trentacinque anni, e poi ancora con quelle Provinciale e Regionale, promuove, in Calabria e in altre regioni, apprezzate manifestazioni d’interesse culturaleper valorizzare e fare conoscere le tradizioni della nostra terra. Per l’evento del Quinto centenario della morte di San Francesco organizza una mostra itinerante che porta attraverso dodici regioni in Italia, oltreFréjus in Francia e Monaco in Germania. Racconta l’esperienza vissuta nel libro In viaggio con San Francesco nel 2007.Nel 2008 riceve l’Encomio solenne della città di Paola, per il contributo dato alla conoscenza del Santo. Dedica gli ultimi dieci anni alla storia del culto di San Francesco con ricerche edivulgazioni, ritenute di grande interesse. Altre pubblicazioni:Emilio Mannarino il nome su una strada il ricordo di un uomo, 2005. Un’amicizia per la vita, 2009.
Continua, a Paola, il fitto programma di iniziative promosso dalla Consulta Comunale per celebrare il VI Centenario della nascita di San Francesco. L’organo consultivo si occupa di redigere il programma delle celebrazioni per il VI centenario della nascita di San Francesco di Paola, coordinato da Maria Pia Serranò, consigliere comunale e Presidente della III Commissione e presieduto dal sindaco Basilio Ferrari. 
Questa sera, alle ore 21.30, il concerto di Alex Britti in piazza IV Novembre di Paola. L’ingresso è libero e il concerto, che si terrà su un palcoscenico interamente coperto, si effettuerà anche in caso di pioggia. L’atteso evento musicale fa parte del nuovo tour del musicista e cantautore romano, dal titolo “In nome dell’amore”, prodotto da Otr Live ed è realizzato in collaborazione con “Fatti di Musica 2016”, la XXX edizione della rassegna del Miglior Live d’Autore diretta da Ruggero Pegna. Il programma continua anche domani, martedì 3 maggio, con tre appuntamenti: alle ore10, in Piazza IV novembre a Paola, il concerto matinée del complesso bandistico di San Francesco di Paola; alle ore 21, torna il complesso bandistico di “San Francesco di Paola”. Infine, alle ore 22, lo spettacolo “Paola Music Festival” ideata e condotta da Francesca Ramunno e Italo Palermo con la presenza di Radio Rlb.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x