Ultimo aggiornamento alle 11:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

IL BORSINO | Cresce la fiducia in Oliverio

CATANZARO Mario Oliverio può sorridere: l’indice di gradimento espresso dai calabresi nei suoi confronti cresce di tre punti percentuali rispetto al mese di gennaio, arrivando al 39 per cento. Un …

Pubblicato il: 10/02/2017 – 11:01
IL BORSINO | Cresce la fiducia in Oliverio

CATANZARO Mario Oliverio può sorridere: l’indice di gradimento espresso dai calabresi nei suoi confronti cresce di tre punti percentuali rispetto al mese di gennaio, arrivando al 39 per cento. Un record (positivo), per il governatore, il miglior dato da quando Demoskopika e il Corriere della Calabria hanno iniziato le loro rilevazioni. L’area della «non fiducia», comunque, resta largamente maggioritaria, attestandosi al 59,3 per cento. Sulla risalita dell’indice di fiducia pesa, probabilmente, l’attivismo mostrato dal governatore sul fronte della sanità. Il governatore ha ingaggiato, sin dal suo insediamento, un duro braccio di ferro con i commissari per ottenere il controllo del comparto. Ma il problema è che Palazzo Chigi, dove dovrebbero designarlo, non ha alcuna intenzione di revocare il mandato affidato a Massimo Scura e Andrea Urbani.
Tra gli assessori resta saldamente al primato il vicepresidente Antonio Viscomi che, tuttavia, riscuote sempre il 42 per cento di fiducia, in perfetta linea rispetto al mese precedente. Al secondo posto si colloca Roberto Musmanno, titolare della delega ai Trasporti, che sale di tre punti (portandosi così al 35 per cento) rispetto a gennaio. A segnare la performance positiva c’è, forse, l’istituzione, di concerto con il ministero delle Infrastrutture, di un treno Intercity sulla tratta Taranto-Reggio Calabria. Una decisione attesa da anni sulla fascia jonica calabrese. Sul gradino più basso del podio troviamo Francesco Russo, assessore al porto di Gioia Tauro, che passa da un indice di fiducia del 27 per cento di gennaio a uno del 28 per cento. Il suo nome, tra l’altro, rimane sempre in pista per la presidenza dell’autorità portuale. Risale la fiducia (più due punti percentuali, dal 26 al 28) anche nei confronti dell’assessora alle Attività produttive Carmen Barbalace. Stesso indice per Antonietta Rizzo, responsabile dell’assessorato all’Ambiente, che però non ha guadagnato consensi in questo ultimo mese.
In risalita c’è pure Franco Rossi, assessore all’Urbanistica, che passa dal 21 al 23 per cento di fiducia. Chiude la graduatoria Federica Roccisano al 19 per cento. L’assessora al Lavoro risale di tre punti rispetto a gennaio, ma paga ancora l’infelice intervista concessa a Report sul caso del trasporto scolastico dei diversamente abili. 

an. ri.

La scheda metodologica

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x