Ultimo aggiornamento alle 22:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Chiesti 113 anni di carcere per le ‘ndrine del Tirreno cosentino

PAOLA Chiesti 113 anni di carcere: è la sintesi della requisitoria della Dda nel processo di primo grado (che si sta svolgendo nel Tribunale di Paola) dell’inchiesta “Plinius 2” che vede coinvolti …

Pubblicato il: 08/09/2017 – 10:12
Chiesti 113 anni di carcere per le ‘ndrine del Tirreno cosentino

PAOLA Chiesti 113 anni di carcere: è la sintesi della requisitoria della Dda nel processo di primo grado (che si sta svolgendo nel Tribunale di Paola) dell’inchiesta “Plinius 2” che vede coinvolti esponenti della criminalità dell’alto Tirreno cosentino, in particolare la cosca Valente-Stummo, ma anche ex esponenti della pubblica amministrazione del Comune di Scalea. Le richieste sono state avanzate dalla pubblica accusa (rappresentata dal procuratore Pierpaolo Bruni che istruì l’inchiesta assieme al procuratore aggiunto Vincenzo Luberto) riguardano Maria Francesca Bloise (8 anni); Francesco De Luca (8 anni); Luigi De Luca (15 anni); Angela Faraco (8 anni); Francesco Saverio La Greca (10 anni); Umberto Petrolungo (14 anni); Rodolfo Pancaro (8 anni); Lido Franco Scornaienchi (6 anni); Cantigno Servidio (9 anni); Alvaro Solazzo (12 anni); Mario Stummo (9 anni); Giuseppe Silvestri (6 anni). Dopo la requisitoria del pubblico ministero è toccato alle difese. In particolare la difesa di Francesco La Greca ha chiesto e ottenuto l’acquisizione di alcune intercettazioni telefoniche.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x