Ultimo aggiornamento alle 23:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Morte sospetta in ospedale a Vibo, aperta un'inchiesta

VIBO VALENTIA La Procura di Vibo Valentia ha aperto un fascicolo sulla morte di un uomo, Ignazio D’Angelo, di 61 anni, di Favelloni, frazione di Cessaniti, avvenuta questa mattina all’ospedale Jazz…

Pubblicato il: 11/01/2018 – 16:12
Morte sospetta in ospedale a Vibo, aperta un'inchiesta

VIBO VALENTIA La Procura di Vibo Valentia ha aperto un fascicolo sulla morte di un uomo, Ignazio D’Angelo, di 61 anni, di Favelloni, frazione di Cessaniti, avvenuta questa mattina all’ospedale Jazzolino dopo una breve malattia. L’indagine è stata avviata dopo la denuncia presentata ai carabinieri dai familiari dell’uomo, che faceva il postino. D’Angelo era stato operato nel dicembre scorso per un carcinoma ma le sue condizioni si erano subito aggravate tanto da richiedersi il ricovero nel reparto di terapia intensiva del presidio ospedaliero vibonese. I familiari del 61enne si sono affidati all’avvocato Mara Larussa che si è riservata la nomina di un consulente medico di parte per assistere all’autopsia. I carabinieri, intanto, hanno proceduto al sequestro della cartella clinica.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x