Ultimo aggiornamento alle 15:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Picchia e minaccia la moglie davanti ai figli, arrestato

L’uomo, un 40enne di Rossano, è accusato di maltrattamenti. La Polizia è intervenuta nell’abitazione richiamati dalle urla della donna

Pubblicato il: 20/06/2018 – 8:51
Picchia e minaccia la moglie davanti ai figli, arrestato

CORIGLIANO Ha picchiato e minacciato la compagna davanti ai tre figli minori. Un uomo di 40 anni, F.G.B. è stato arrestato dagli agenti dell’ufficio volanti del Commissariato di Corigliano Rossano per maltrattamenti in famiglia. I poliziotti, mentre erano impegnati in attività di prevenzione e repressione dei reati assieme ai colleghi del Reparto Prevenzione crimine Calabria Settentrionale, sono intervenuti in una abitazione di Rossano richiamati dalle urla e dalla richiesta di aiuto di una donna trovata dagli agenti con un neonato in braccia e altri due bambini piccoli che le stringevano le gambe. La vittima dell’aggressione subito denunciata presentava rossore dall’orecchio alla guancia sinistra e un graffio alla gola. Il compagno quarantenne si sarebbe reso responsabile anche in passato di analoghi reati nei confronti della donna.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x