Ultimo aggiornamento alle 14:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Report nel deserto dei Centri (calabresi) per l’impiego

Offerte di lavoro scarse, percentuali di successo infime. E anche nel raggio di 100 (o 250) chilometri non è che vada molto meglio. Per questo il Reddito di cittadinanza non aiuterà ad aumentare l’…

Pubblicato il: 09/04/2019 – 19:29
Report nel deserto dei Centri (calabresi) per l’impiego

LAMEZIA TERME Tre Centri per l’impiego: Lamezia, Crotone e Cirò Marina. Neppure (forse) una decina di potenziali offerte di lavoro per un bacino di quasi 80mila disoccupati. Le bacheche delle strutture che si preparano all’assalto dei percettori del reddito di cittadinanza sono quasi vuote. Lo ha documentato Report, nella puntata di lunedì scorso. A Lamezia poche offerte stagionali come bagnino, lavapiatti o commesso di vendita (a Parigi, però). E la direttrice del Centro spiega che i posti di lavoro trovati sono pochissimi (mentre gli utenti sono 32-33 mila). Il fatto è che da qui bisognerà raccogliere avanzare almeno tre offerte per ciascun percettore del reddito. La prima entro 100 chilometri, la seconda entro 250, la terza in tutta Italia. Primo step: entro 100 chilometri (o 100 minuti) c’è Crotone. E anche lì il Centro per l’impiego non sembra esattamente pronto. Bacheche di nuovo quasi vuote: cinque aziende tra tirocini e apprendistati. E a Cirò: ancora peggio. Il direttore del Cpi spiega che ci sono quattro postazioni e due operatori. Nelle stanze vuote? «Ci vado io», dice. Così come nel reparto informatico, dove «non c’è nessuno». Domanda chiave: quanti trovano un lavoro in questo Centro per l’impiego? «Lasciamo perdere», è la risposta che vale il titolo. E si accompagna a numeri drammatici: il 27,6% di disoccupazione in regione, che diventa 35% di disoccupazione femminile e 55,6% di disoccupazione giovanile. Il reddito di cittadinanza potrà invertire il trend? «In che modo?», si chiede l’assessore regionale del governo pd Angela Robbe. Valutazione politica, certo, che trova fondamento nelle cifre. Entro 250 chilometri da Lamezia, due tra i Centri per l’impiego a disposizione dei disoccupati calabresi sarebbero Taranto e Sala Consilina. Il primo trova lavoro allo 0,05% degli utenti, il secondo al 3,5%.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x