Ultimo aggiornamento alle 22:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Tir con gasolio di contrabbando, sequestrati tremila litri a Pizzo

Le fiamme gialle hanno scoperto il carburante all’interno di un’autocisterna che risultava vuota. Sequestrato anche il mezzo

Pubblicato il: 30/08/2019 – 8:45
Tir con gasolio di contrabbando, sequestrati tremila litri a Pizzo

PIZZO CALABRO Tremila litri di gasolio sono stati sequestrati a Pizzo Calabro perché risultati frutto di contrabbando. Il carburante che viaggiava all’interno di un’autocisterna è stato intercettato e scoperto dalla guardia di finanza del gruppo di Vibo Valentia che ha fermato l’automezzo nel corso di un controllo nella cittadina vibonese. Proprio dalla verifica della documentazione esibita dal conducente è emersa un’anomalia visto che stante ai documenti l’autocisterna risultava vuota.
Da un primo controllo, tuttavia, le fiamme gialle hanno appurato che il mezzo contenesse, in realtà, gasolio ad uso agevolato, destinato ad un’imbarcazione all’interno del porto di Gioia Tauro, come emerso dai documenti di trasporto esibiti. I militari, dopo aver approfondito il controllo, grazie anche all’ausilio di strumenti tecnici ed aver quantificato il prodotto contenuto nell’autoarticolato, hanno constatato la falsità dei documenti esaminati.
Per tali ragioni, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro gli oltre 3.000 litri di gasolio di contrabbando trasportati dal mezzo, unitamente al veicolo stesso.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x