Ultimo aggiornamento alle 18:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Imprenditori sotto usura a Isola, una vittima ridimensiona la vicenda

Udienza fiume al processo “Jonny” che si svolge a Crotone. C’è stata discordanza tra testimoni

Pubblicato il: 12/11/2019 – 20:11
Imprenditori sotto usura a Isola, una vittima ridimensiona la vicenda

CROTONE Una lunga udienza quella che si è tenuta ieri durante il processo “Jonny” davanti al tribunale collegiale di Crotone. Quasi sei ore è durata l’udienza che ha visto sul banco dei testimoni Antonio Frustaglia imprenditore di Isola Capo Rizzuto che ha denunciato di essere stato vittima di gravi vicende di usura da parte di Antonio e Fernando Poerio imputati nel medesimo procedimento.
Subito dopo è stato ascoltato il padre dell’imprenditore, Giovanni Frustaglia che a differenza del figlio, anche se fu riconosciuto persona offesa nel procedimento penale, non hai inteso costituirsi parte civile.
Antonio Frustaglia ha confermato tutte le accuse rivolte ai due Poerio, mentre il padre ha provato a ridimensionare i fatti restituendoli ad una dimensione puramente economica ed imprenditoriale. Incalzato dalle domande del pubblico ministero della Distrettuale antimafia di Catanzaro, Domenico Guarascio, Antonio Frustaglia ha parlato dei numerosi beni immobili che sono stati svenduti direttamente ai Poerio (in particolare il terreno dove poi è sorta la Quadrifoglio srl che forniva il catering al centro di accoglienza Sant’Anna) per saldare le somme richieste a titolo di capitale ed interessi.
Un danno di svariate centinaia di migliaia di euro. L’udienza si è protratta fino alle 21 e vista la discordanza su punti estremamente importanti del narrato di entrambi i testimoni, padre e figlio, l’avvocato di parte civile, Michele Gigliotti, ha chiesto il confronto tra i due che si terrà alla prossima udienza del 20 novembre. (ale.tru.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x