Ultimo aggiornamento alle 17:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Bufera a Crotone, revocato l'obbligo di residenza per Paonessa

Il delegato provinciale del Coni è indagato nell’inchiesta sulla gestione della piscina olimpionica

Pubblicato il: 14/11/2019 – 13:22
Bufera a Crotone, revocato l'obbligo di residenza per Paonessa

CROTONE Revocata la misura per il delegato provinciale del Coni, Daniele Paonessa. Paonessa, indagato nell’inchiesta sulla gestione della piscina olimpionica di Crotone, era l’obbligo di residenza fuori Crotone. La notizia della revoca della misura è stata diffusa dal legale di fiducia di Paonessa, Francesco Verri. L’indagine ha provocato un terremoto nella città pitagorica, causando le dimissioni del sindaco Ugo Pugliese e di due assessori comunali.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x