Ultimo aggiornamento alle 20:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Marisa Manzini torna a fare il procuratore aggiunto a Cosenza

Il magistrato ha avanzato richiesta lo scorso 14 novembre e il 22 gennaio il Csm ha deliberato circa la richiesta. Lascia l’incarico come consulente alla Commissione Parlamentare Antimafia

Pubblicato il: 25/01/2020 – 12:25
Marisa Manzini torna a fare il procuratore aggiunto a Cosenza

COSENZA  Il magistrato Marisa Manzini ritorna alla Procura di Cosenza per ricoprire il ruolo di procuratore aggiunto, dopo aver svolto la mansione di consulente presso la Commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie. E’ quanto ha deliberato il Consiglio superiore della magistratura. Il 14 novembre scorso Manzini aveva avanzato la richiesta di rientro, accolta il 22 gennaio scorso. Ora dovra’ attendere il decreto ministeriale.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x