Ultimo aggiornamento alle 19:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Coronavirus, un solo nuovo caso di contagio in provincia di Crotone

Epidemia contenuta secondo quanto emerge dai dati dell’Asp. Aumenta il numero delle persone in quarantena: sono 1.401

Pubblicato il: 10/04/2020 – 18:29
Coronavirus, un solo nuovo caso di contagio in provincia di Crotone

di Gaetano Megna
CROTONE
Un solo nuovo caso positivo nella provincia di Crotone. È quanto emerge dai dati ufficiali diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale pitagorica. Ieri non c’era stato nessun positivo e il dato complessivo era di 109 contagi più due rilevati a Catanzaro, quindi 111. Il nuovo positivo in più rilevato dai tamponi di oggi riguarda la città di Crotone, dove i contagiati da Covid-19 passano dai 69 di ieri a 70. Non sono dati allarmanti e la situazione continua ad essere sotto controllo, anche se i sanitari temono che vi possa essere l’abbassamento della guardia da parte dei cittadini per le prossime festività. Il timore è legato alle abitudini che si hanno alle nostre latitudini di riunire la famiglia in occasione delle feste. Riunire la famiglia per festeggiare e pasteggiare insieme rappresenterebbe un pericolo per la ripresa del contagio, che nelle scorse settimane aveva generato molta paura. Nella provincia di Crotone ci sono stati cinque morti e diversi ricoveri negli ospedali di Catanzaro e Crotone. Il pericolo che si possa abbassare la guardia c’è e per questo le forze dell’ordine che operano nella provincia pitagorica hanno predisposto un’attività di controllo serrato per i giorni di Pasqua, di Pasquetta e per il ponte del prossimo 25 aprile. La presenza delle pattuglie delle forze dell’ordine destinate al controllo del territorio, per impedire ai cittadini di uscire dalla propria abitazione, è stata già visibile nella giornata di oggi. Non c’è un aumento di positivi al tampone che può indurre alla paura, ma continua ad aumentare il numero delle persone in quarantena. Nella provincia di Crotone sono, infatti, 1401 i soggetti sottoposti a “sorveglianza speciale” per avere avuto contatti diretti con persone risultate positive al tampone. L’attenzione delle forze dell’ordine viene rivolta principalmente a questi soggetti, oltre che ai positivi, che potrebbero essere occasione per la ripresa violenta del contagio. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x