Ultimo aggiornamento alle 22:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Covid-19, prof della Magna Graecia muore a Milano

Scompare Ermenegildo Santangelo, già primario di Anestesia e Terapia intensiva del Policlinico di Catanzaro

Pubblicato il: 13/04/2020 – 8:03
Covid-19, prof della Magna Graecia muore a Milano

E’ morto all’ospedale Niguarda di Milano, colpito da coronavirus, Ermenegildo Santangelo, direttore del Centro Simulazione di Anestesia, Rianimazione e Terapia intensiva dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro e già primario dell’Unità operativa di Anestesia, Rianimazione e Terapia intensiva dell’ateneo catanzarese. Campano di origine, Santangelo avrebbe compiuto 74 anni il prossimo 5 maggio. Era salito a Milano per la nascita di un nipotino e per stare vicino alla figlia. Dolore per la sua scomparsa è espresso dal mondo accademico di Catanzaro, dove Santangelo era molto apprezzato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x