Ultimo aggiornamento alle 22:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

«La Regione attivi il protocollo "Dialisi in vacanza"»

di Fernanda Gigliotti*

Pubblicato il: 09/06/2020 – 13:34
«La Regione attivi il protocollo "Dialisi in vacanza"»

ILL.ma Presidente Avv. Jole Santelli,
Rappresento alcuni nostri concittadini residenti fuori regione e molte altre persone che vengono a trascorrere, da sempre, le loro vacanze in Calabria, che soffrono di patologie renali e che sono dializzati.
Da sempre hanno usufruito della possibilità di eseguire qui le terapie durante la loro permanenza.
Quest’anno, tuttavia, il responsabile del centro dialisi di Amantea e quello dell’ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia, hanno riferito che la Regione Calabria non ha ancora attivato il protocollo “Dialisi in vacanza”.
E questo significa che un paziente in dialisi non potrà trascorrere le vacanze in Calabria.
E anche se è proprietario di una casa nella nostra Regione, dove paga Imu e Tasi, non potrà di fatto usufruirne.
E così anche i loro familiari.
Tutto questo non è solo una grave ingiustizia, ma è una rilevantissima perdita economica per la nostra fragile economia, una perdita economica secca per il nostro sistema sanitario e una enorme perdita di immagine e di capacità attrattiva del nostro sistema turistico.
Perché non si può fare turismo, non si può essere accoglienti e competitivi se non consentiamo, quanto meno ai malati cronici che sono tantissimi tra i giovani e i meno giovani, di continuare ad usufruire di quei presidi sanitari cui hanno fatto riferimento negli anni.
Ill.ma Presidente, abbiamo fatto turismo e continueremo a farlo senza Ponte sullo Stretto, ma non si faremo nulla senza una sanità efficiente e questo, immagino, Lei lo comprende benissimo.
Spero si tratti solo di una svista e non di una scelta, e che si rimedi subito perché molte famiglie vorrebbero trasferirsi in Calabria per tutta l’estate ma senza i protocolli di intesa con le altre regioni, che consentirebbero come già accaduto in passato anche ai non residenti di usufruire dei servizi sanitari calabresi, tutto ciò non sarà possibile.
Certa di una Sua rapida decisione al riguardo La saluto cordialmente.
*Avvocato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x