Ultimo aggiornamento alle 22:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Nastro della Legalità, premio al film di Calopresti "Aspromonte. La terra degli ultimi"

Un film che racconta un mondo a tratti nascosto, a molti sconosciuto, e la voglia di riscatto di un popolo e al quale i Giornalisti Cinematografici attribuiscono un valore per impegno sociale

Pubblicato il: 07/07/2020 – 7:41
Nastro della Legalità, premio al film di Calopresti "Aspromonte. La terra degli ultimi"

Il film Mimmo Calopresti “Aspromonte. La terra degli ultimi”, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano con il sostegno della Calabria Film Commission, si è aggiudicato il Nastro della Legalità.
Si tratta di un premio speciale dei Nastri d’argento in collaborazione con Trame- festival dei libri sulle mafie diretto da Gaetano Savetteri.
Un film, quello di Calopresti, che racconta un mondo a tratti nascosto, a molti sconosciuto, e la voglia di riscatto di un popolo e al quale i Giornalisti Cinematografici attribuiscono un valore per impegno sociale.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x