Ultimo aggiornamento alle 23:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Coronavirus a Cosenza, positivo dipendente della ditta di pulizie dell'Annunziata

Caso di contagio nella Coopservice, preoccupazione tra i lavoratori dell’azienda. Al via l’indagine epidemiologica

Pubblicato il: 11/10/2020 – 13:26
Coronavirus a Cosenza, positivo dipendente della ditta di pulizie dell'Annunziata

COSENZA Sarebbe positivo al Coronavirus uno dei dipendenti della Coopservice, cooperativa di servizi che svolge attività di pulizie all’interno dell’ospedale di Cosenza. Il lavoratore è stato ricoverato nella notte nel reparto di Malattie infettive. Quando la notizia si è sparsa in città, è montata la preoccupazione per i dipendenti della società, molti dei quali si sono recati in Pronto soccorso all’Annunziata per chiedere di poter effettuare il tampone. Come da prassi, le autorità sanitarie hanno avviato il contact tracing, per risalire alle persone maggiormente a rischio. In questo caso saranno anche i sindacati dell’azienda ad avere un ruolo nell’indagine epidemiologica. Domani mattina, infatti, incontreranno il management sanitario dell’ospedale per ricostruire la catena dei contatti avuti dall’uomo nelle ultime settimane.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x